Quando i bambini fanno ooooh…

verdure_crude

Troppo spesso mi capita di sentire genitori che si lamentano dei propri figli perchè non mangiano frutta ne verdura.

Ieri sera però ho avuto la dimostrazione che i bambini prendono esempio dai genitori. In una tavolata di adulti che, oltre a mangiare polenta e arrosto  si servivano anche di verdure fresche opportunamente cucinate, i suddetti marmocchi, in fase ovviamente emulativa, le hanno volute assaggiare, e prontamente premiati e lodati per questa iniziativa, hanno deciso di fare il bis! Quindi, mi viene spontaneo pensare che forse la colpa non è dei bambini  descritti come capricciosi e dai gusti difficili, ma dei genitori, che inculcano pregiudizi ai loro figli.

Ma cosa ancor più terribile è l’iniziativa di certe mamme che, pensando di far bene, comprano contorni di verdure surgelati e conditi con formaggio o altre diavolerie per andare incontro  al palato dei figli.

Per non parlare delle insalate già confezionate! A questo proposito vorrei spendere due parole: durante la coltivazione queste bellissime lattughine vengono cosparse ripetutamente di fungicidi, pesticidi di nuova generazione (quelli impiegati 5 anni fa ormai non hanno più effetto) quindi vengono raccolte e lavate con una bella dose di cloro. Infine durante l’imbustamento viene utilizzata atmosfera modificata (cioè aria priva di ossigeno  ma satura di anidride carbonica) -iniziate a respirare anidride carbonica pura, e vediamo cosa succede…

Perfetto, ora immaginate cosa può restare di vivo nella nostra bellissima lattughina verde smeraldo che serviamo ai nostri bambini dicendo ” mangia la verdura che ti fa bene”.

Annunci

Gusto-terapia: insalata di arance alle spezie.

arance finocchio

Dopo una giornata in giro per le vie del centro di Milano ed un pranzo molto poco leggero (2 panini farciti di brie e prosciutto cotto al forno ed una pasta frolla ripiena di ricotta dolce) questa sera mi sono preparata un’insalata molto leggera, ma gustosa:

2 arance

2 finocchi

succo di limone

zenzero e cannella

Tagliate i finocchi a fettine sottili e le arance in spicchi, guarnite con il succo di limone e una presa di cannella e zenzero in polvere.

La cannella ha potere vasodilatatorio, migliorando la circolazione, ed è un ottimo rimedio contro le malattie infettive. Lo zenzero invece oltre a stimolare la digestione, aiuta l’eliminazione delle tossine.