Siamo donne.

bottiglia

“Siamo donne, oltre alle gambe c’è di più”.

Siamo un universo fatto di mille colori, di mille umori di mille modi di essere. Non siamo mai un giorno uguali all’altro, siamo un controsenso di fatti e di parole. Mangiamo ma siamo a dieta, amiamo ma siamo infelici, vogliamo tutto e subito ma poi abbiamo paura e scappiamo, desideriamo un uomo e poi ci stufiamo di lui, compriamo mille scarpe e vestiti ma non abbiamo mai niente da metterci, e i capelli lisci non vanno bene perchè quest’anno va di moda il riccio. Mille sfumature, mai bianco, mai nero. Mai soddisfatte di quello che facciamo e come lo facciamo, sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo. Non festeggiamo oggi, impariamo a volerci bene, tutti i giorni. E per oggi non pensiamo alla dieta…

Mousse al cioccolato

200g di cioccolato fondente

1/2 tazzina di caffè ristretto

2 cucchiai di zucchero di canna

2 peperoncini

zenzero

Spezzettate il cioccolato in un pentolino, aggiungete il caffè e sciogliete a bagnomaria.

Quando il composto sarà tiepido unitelo ai due tuorli sbattuti con lo zucchero e ai due albumi montati a neve.

Appena prima di servire aggiungete le spezie finemente tritate.

Il “cartoccio” alternativo.

pane carasau_11

Oggi ho sperimentato una modalità di cottura alternativa. Sfogliando uno dei miei tanti libri ho trovato questa ricetta che ho deciso di preparare subito. Si tratta di cuocere gli alimenti al cartoccio utilizzando un foglio diverso dal classico foglio di alluminio ( secondo alcuni non molto sano): il pane carasau!  Ho spennellato ripetutamente i fogli di questo tipico pane sardo con acqua per renderli morbidi e  li ho usati come involucro per le verdure ed il tofu. Messo in forno il risultato è stato un fogottino croccante e gustoso, un piatto completo ma davvero buonissimo!

Provare per credere.

Gusto-terapia: insalata di arance alle spezie.

arance finocchio

Dopo una giornata in giro per le vie del centro di Milano ed un pranzo molto poco leggero (2 panini farciti di brie e prosciutto cotto al forno ed una pasta frolla ripiena di ricotta dolce) questa sera mi sono preparata un’insalata molto leggera, ma gustosa:

2 arance

2 finocchi

succo di limone

zenzero e cannella

Tagliate i finocchi a fettine sottili e le arance in spicchi, guarnite con il succo di limone e una presa di cannella e zenzero in polvere.

La cannella ha potere vasodilatatorio, migliorando la circolazione, ed è un ottimo rimedio contro le malattie infettive. Lo zenzero invece oltre a stimolare la digestione, aiuta l’eliminazione delle tossine.

Patate al forno della Nonna.

” Il segreto sta nel come tagli le patate” dice la Nonna ” Non devi tagliarle con il coltello in modo regolare, ma infilare il coltello e poi tirare, devi strappare dei pezzi…solo così le patate al forno vengono bene”

Nonna, ma quante ne sai?

Ora però ti racconto io qualcosa!

Le patate in alcuni Paesi vengono utilizzate come rimedio curativo per velocizzare la cicatrizzazione delle ferite e alleviare il dolore delle bruciature. Sono ricche di vitamine del gruppo B, ma soprattutto di lisina, un aminoacido essenziale, importante per la fissazione del calcio nelle ossa, per la salute dei capelli, e contro le forme di Herpes labiale (un’integrazione di questo aminoacido è consigliato in caso di episodi ricorrenti di Herpes Simplex). Le patate appartengono alla famiglia delle Solanacee, quindi le persone allergiche a melanzane e peperoni non dovrebbero abusarne.